­

About admin.stefanomanzelli

This author has not yet filled in any details.
So far admin.stefanomanzelli has created 120 blog entries.

Fototrappole effetto boomerang

Il Comune può controllare lo smaltimento dei rifiuti con sistemi di videosorveglianza ma prima deve regolarizzare attentamente la protezione dei dati personali. Ne parleremo a Riccione venerdi 16 settembre nel corso delle Giornate Nazionali della polizia locale anche con il dott. G. Alverone, dpo del Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri. Clicca qui per il programma.

Videosorveglianza urbana integrata

Arrivano altre risorse ministeriali per i comuni del sud. In attesa del previsto finanziamento sarebbe opportuno che gli enti interessati e già individuati dal bando iniziassero a valutare una vera e propria progettazione strategica dell'azione di ammodernamento e sviluppo del proprio impianto di videosorveglianza urbana a vocazione interforze riorganizzando innanzitutto il corretto trattamento dei dati [...]

Videosorveglianza urbana

Per la prima volta il Garante privacy ha applicato due sanzioni molto severe, per un totale di 350 mila euro, ad un Comune e alla società partecipata che da anni utilizzano telecamere senza alcuna necessaria preventiva valutazione sulla protezione dei dati. Clicca qui per leggere il nostro commento pubblicato sulla rivista diritto e giustizia di [...]

Videosorveglianza urbana

Sanzionato il comune che installa sistemi di video ripresa senza alcuna valutazione sulla protezione dei dati personali. Clicca qui per il nostro commento pubblicato sulla rivista D&G di Giuffrè editore.

Telecamere e privacy

Lo storytelling della cattura di immagini da parte di un soggetto pubblico. Oltre alla base giuridica del trattamento c'è molto da fare per rispettare il regolamento europeo sulla protezione dei dati. Ringraziamo Giuffrè editore per la pubblicazione di questo interessante parere del Garante.

Telecamere in strutture protette

Arrivano le risorse previste dal decreto sblocca cantieri per installare sistemi di videosorveglianza a circuito chiuso nelle strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali ma la normativa di riferimento per regolare il corretto e delicato trattamento dei dati personali negli ambienti protetti è bloccata. Clicca qui per un nostro approfondimento pubblicato da Giuffrè Editore.

Videosorveglianza comunale

Consulenti e dpo a braccetto per una compliance sempre aggiornata. L'obbligo di redigere e aggiornare periodicamente la valutazione di impatto privacy (dpia) è solo la punta dell'iceberg. Un interessante video-confronto tra il dpo Luigi Mangili ehttps://youtu.be/qMtY5O6yacM lo staff di sicurezzaurbanaintegrata.it

Sicurezza urbana integrata

L'affrettata riforma di fine anno della privacy può diventare una ghiotta opportunità di responsabilizzazione, trasparenza e semplificazione per gli enti locali anche in materia di videosorveglianza e sicurezza stradale. Nel silenzio degli organi centrali vediamo come catturare e mettere a terra nei Comuni e nelle Unioni alcuni degli aspetti positivi e maggiormente innovativi introdotti al [...]

Videosorveglianza urbana integrata

L'affrettata riforma di Sant'Ambrogio della privacy sta gettando scompiglio anche nella direttiva polizia. Una raffinata analisi dello stimato avvocato Lorenzo Tamos ci aiuta a capire meglio cosa potrebbe succedere e perché è meglio essere particolarmente cauti in questa fase. Clicca qui per leggere l'articolo pubblicato sulla rivista on-line di Giuffrè editore.

La valutazione di impatto privacy spiegata in due minuti

La Dpia e la signora Maria: uno strumento necessario e obbligatorio per dare robustezza alle scelte tecnologiche effettuate dalle amministrazioni comunali. Clicca qui