Il difficile bilanciamento tra il diritto d’accesso documentale e la tutela del corretto trattamento dei dati personali in una interessante sentenza del Tar Puglia del 2 novembre 2021 che abbiamo appena commentato sulla rivista www.dirittoegiustizia di Giuffrè editore. Clicca qui