È sicuramente possibile per un Comune posizionare un sistema di videosorveglianza in prossimità di un misuratore elettronico della velocità. Ma se l’automobilista presenta una richiesta di accesso ai propri dati personali occorrerà dar seguito all’istanza tempestivamente per non incorrere in sanzioni. L’intervento di Stefano Manzelli su www.dirittoegiustizia.it