Videosorveglianza urbana integrata: partono i corsi!

Bologna – Parte l’attivtà formativa.

Con l’avvenuta approvazione delle linee guida generali del decreto Minniti, le dinamiche legate alla Sicurezza urbana possono finalmente essere migliorate, ottimizzando tempistiche ed energie investite.

Sarà il Prefetto a coordinare tutti gli sforzi necessari a razionalizzare gli impianti tecnologici in uso alle forze di Polizia Locale e Polizia dello Stato.

Per realizzare progetti concreti di integrazione sarà necessario conoscere bene l’impatto privacy di questi strumenti e le finalità consentite dalla legge ai vigili urbani, alla polizia e ai carabinieri.

Ethos Academy, sempre attenta alle necessità del comparto, ha dato vita ad un progetto formativo di valore, coinvolgendo relatori di primo piano.

Lo scopo del corso “Videosorveglianza urbana integrata” è quello di fornire ai partecipanti un inquadramento delle normative che coinvolgono il tema degli impianti di videosorveglianza urbana integrata. La conoscenza di tali normative permetterà così a tutti i protagonisti coinvolti, ovvero amministratori, poliziotti, installatori e aziende, di realizzare ed utilizzare al meglio gli impianti, fornendo un servizio adeguato alle reali esigenze di sicurezza dei nostri territori.

Il corso sarà itinerante: la prima tappa è prigrammta per  il 7 marzo 2018 ad Appiano (Bolzano).

Tatto dal sito web